Promozione: prima missione compiuta con successo per i Brown

La cosa importante era vincere e ci si riesce con una partita che non è stata uno spettacolo, punteggio basso e lesioni gravi ai ferri del PalaMazzini.

Ruolo da capitano-allenatore ricoperto, in via del tutto eccezionale, dal presidente Rossi vista l’assenza di coach Vico. La squadra si compatta e dimostrando di essere un gran gruppo scende in campo determinata a portare a casa il risultato. Ottima difesa fin dal primo quarto e come sempre quando si difende bene si attacca meglio, parziale di 16 a 5 per la squadra di casa al primo intervallo breve. Come facilmente intuibile la Dinamis non ci sta e nel secondo periodo alza il livello difensivo e la grinta, i Brown che probabilmente pensavano di aver già sbrigato la pratica subiscono e non riescono più a segnare, 4 punti in 10 minuti di cui 2 su tiri liberi. Fortunatamente Falconara ne mette a referto solo 10 e le squadre vanno negli spogliatoi sul +5 per Fabriano. Certo non deve essere stato un grandissimo spettacolo per il pubblico presente sugli spalti.

Alla ripresa i Brown Sugar partono in velocità cercando di chiudere la partita aggredendola fin da subito, Taruschio segna subito 5 punti e una tripla di Bugionovo danno la sensazione di poter controllare la partita. Alla fine del terzo quarto il tabellone recita 37 a 30 per la squadra di casa. L’ultimo quarto è lungo e spezzettato, i molti falli mandano in lunetta in continuazione, Falconara non demorde e continua a combattere, si porta a tre punti di svantaggio da Fabriano e sembra poter riaprire la partita. Negli ultimi secondi di gioco si ricorre al fallo sistematico e un impeccabile Chiarucci regala dalla lunetta il successo ai Brown Sugar.

L’importante vittoria permette ai fabrianesi di rimanere in vetta alla classifica del campionato di promozione insieme ai P73 Ancona vincenti contro l’Adriatico Ancona e prossimi ospiti al PalaMazzini.

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *